ALBO GESTORI AMBIENTALI: il recupero semplificato dei materiali metallici, modalità e condizioni ostative. La delibera 14 ottobre 2021 n. 11.

Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha emanato la deliberazione 14 ottobre 2021 n. 11 avente ad oggetto il recupero semplificato di materiali metallici.
Le modalità per la semplificazione del recupero dei materiali metallici erano state predisposte dall’art. 40-ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120, il quale così recita:
Art. 40-ter (Semplificazioni per le attività di recupero dei materiali metallici)
  1. Al fine di incentivare azioni di recupero dei materiali metallici e promuovere una gestione sostenibile, efficiente e razionale degli stessi, secondo i principi dell’economia circolare, le attività di raccolta e trasporto degli stessi materiali avviati a specifiche attività di recupero possono essere svolte con modalità semplificate di iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali di cui all’articolo 212 del decreto legislativo 6 aprile 2006, n. 152. A tal fine presso l’Albo è istituito un registro al quale le aziende italiane ed estere possono iscriversi ai fini dell’abilitazione all’esercizio della raccolta e del trasporto in modalità semplificata. Entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, l’Albo definisce apposite modalità semplificate di iscrizione nel registro che promuovano e facilitino l’ingresso nel mercato, anche dall’estero, per le imprese che intendano svolgere tali attività.
  2. Dall’attuazione del presente articolo non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica.
Nella delibera n. 11/2021 vengono allegati sia i moduli ai fini dell’iscrizione al registro di riferimento (riferiti a quanto già indicato nella delibera 3 giugno 2021 n. 4) che le condizioni ostative che comportano il rifiuto a tale iscrizione.
Di seguito il testo del provvedimento:

Deliberazione del Comitato nazionale dell’Albo gestori ambientali 14 ottobre 2021, n. 11

Modelli di provvedimento d’iscrizione e di diniego dell’iscrizione al registro di cui all’articolo 40- ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120.

IL COMITATO NAZIONALE
DELL’ ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI

Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 recante norme in materia ambientale, e in particolare l’articolo 212, che ha istituito l’Albo nazionale gestori ambientali, in seguito denominato Albo;
Vista la legge 11settembre 2020 n. 120, di conversione del decreto legge 16 luglio 2020, n. 76, recante misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale e, in particolare, l’articolo 40-ter, recante semplificazioni per le attività di recupero dei materiali metallici, il quale dispone l’istituzione presso l’Albo di un registro al quale le aziende italiane ed estere possono iscriversi ai fini dell’abilitazione all’esercizio della raccolta e del trasporto di materiali metallici destinati a specifiche attività di recupero in modalità semplificata;

Visto il decreto 3 giugno 2014, n. 120, del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con i Ministri dello sviluppo economico e delle infrastrutture e dei trasporti, recante il regolamento di organizzazione e funzionamento dell’Albo;
Visto il decreto – legge 16 luglio 2020, n. 76, convertito con legge 11settembre 2020 n. 120, e, in particolare l’articolo 40-ter;

Vista la propria deliberazione del 06 giugno 2021, n. 4 con la quale sono stati individuati i criteri e requisiti, con modalità semplificate, di iscrizione al registro per le aziende italiane ed estere che intendono svolgere l’attività di raccolta e trasporto dei rifiuti costituiti da materiali metallici avviati alle operazioni di recupero; Ritenuto pertanto di dover procedere alla pubblicazione dei modelli di provvedimento relativi all’iscrizione e al diniego d’iscrizione al registro di cui all’articolo 40-ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120 (imprese italiane ed estere che intendono svolgere l’attività di raccolta e trasporto dei rifiuti costituiti da materiali metallici avviati alle operazioni di recupero);

DELIBERA

Art. 1

(Modelli di provvedimento)

Il modello di provvedimento di iscrizione al registro di cui all’articolo 40-ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120, è approvato secondo il modello contenuto nell’allegato “A”.
Il modello di provvedimento di diniego dell’iscrizione al registro di cui all’articolo 40-ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120 è approvato secondo il modello contenuto nell’allegato “B”.

Allegato-A

Allegato-B