RIFIUTI. Recupero in forma semplificata e sufficienza della comunicazione di inizio attività: quando ci si può non avvalere dell’AUA? Cassazione Penale n. 23483/2020.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 23483 del 3 agosto 2020 (ud. del 1° luglio 2020) Pres. Aceto, Est. Scarcella Rifiuti. Attività di recupero in regime semplificato. Titoli abilitativi. Comunicazione di inizio attività. AUA. Art. 59 D.P.R. 13 marzo 2013 n. 59. Art. 214 e 216 d. lgs. n. 152/2006. L’unica possibilità di non avvalersi […]

RIFIUTI. Rifiuti inerti derivanti da cava, senza screening e autorizzazione ambientale è attività di discarica abusiva. Consiglio di Stato n. 4184/2020.

Consiglio di Stato, Sez. II, sent. n. 4184 del 1° luglio 2020 (ud. del 16 giugno 2020) Pres. Scanderbeg, Est. Lotti Rifiuti. Rifiuti inerti derivanti da cava. Tombamento. Screening e Legge Regionale. Necessità di autorizzazione ambientale. Attività di discarica abusiva. Bonifica. Art. 242, 250 d. lgs. n. 152/2006. La circostanza un provvedimento autorizzativo dell’attività estrattiva […]