CORSO ESPERTO CAMPIONATORE FOLDTANI S.R.L.: NUOVA SESSIONE 19-21 GIUGNO 2019

In data 19-21 giugno 2019 si terrà la nuova sessione del corso per la prima giornata del corso per esperto campionatore 2019 organizzato da Foldtani S.r.l. intitolato “Il Tecnico Campionatore Esperto come previsto dal Decreto Ministeriale Ambiente del 24/06/2015 Allegato 3 e secondo le norme UNI 10802/2013 e 11682/2017“, dove l’Avv. Alessandro Zuco parteciperà come […]

CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI: NUOVI ORIENTAMENTI TECNICI DALLA COMMISSIONE EUROPEA! Comunicazione CE 2018/C 124/01.

In data 9 aprile 2018 (G.U.C.E. n. 214/18 è stato pubblicata la Comunicazione CE 2018/C 124/01 denominata “Comunicazione della Commissione – Orientamenti tecnici sulla classificazione dei rifiuti (2018/C 124/01)“. Tale comunicazione fornisce orientamenti tecnici su taluni aspetti della direttiva quadro rifiuti (2008/98/CE) e sulla decisione 2000/532/CE relativa all’elenco dei rifiuti, così come modificate nel 2014 […]

RIFIUTI: spetta esclusivamente allo Stato stabilire cosa non è rifiuto, le Regioni non hanno poteri di definizione. Consiglio di Stato n. 1229/2018.

Cons. di Stato, Sez. IV, sent. n. 1229 del 28 febbraio 2018 (ud. del 21 settembre 2017) Pres. Patroni Griffi, Est. Forlenza Rifiuti. End of Waste. Individuazione delle tipologie non costituenti rifiuti. Compentenza esclusiva dello Stato. Ministero dell’Ambiente. Diritto amministrativo. Consiglio di Stato. Direttiva n. 2008/98/CE. Art. 184-ter d. lgs. n. 152/2006. La disciplina della […]

La caratteristica di pericolo HP14 “ECOTOSSICO” e l’evoluzione normativa. Il punto della situazione.

Un rifiuto non può prescindere dalla sua corretta classificazione che ne individui natura, composizione, provenienza ed ogni altra circostanza idonea a determinarne le modalità di gestione. La classificazione di un rifiuto rappresenta l’attività fondamentale poichè viene definita dal produttore o dal detentore del rifiuto il quale deve fornire tutte le informazioni possibili sui rischi collegati […]

PROMEMORIA CLP: DAL 1° GIUGNO 2015 UNICA NORMA VALIDA

Si ricorda che a partire dal 1° giugno 2015, il Reg. CE n. 1272/2008, relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio (denominato CLP) sarà la sola normativa vigente per la classificazione e l’etichettatura sia delle sostanze sia delle miscele.