DANNO AMBIENTALE. Giurisdizione del Giudice ordinario per le cause risarcitorie e inibitorie da cui derivi un danno ambientale. Cass. Civ., SS.UU., ord. n. 28284/2021.

Cass. Civ., Sezioni Unite, ord. 28284 del 21 luglio 2021 (ud. del 25 maggio 2021) Pres. Curzio, Est. Grasso Danno ambientale. Giuridizione del giudice ordinario in materia di danno ambientale. In materia di danno ambientale, sono devolute alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, ai sensi del d. lgs. n. 152 del 2006, art. 310, le […]

DANNO AMBIENTALE: differenza con il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche protette e meccanismi della procedura di estinzione delle contravvenzioni ambientali. Cassazione Penale n. 52258/2021.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 25528 del 6 luglio 2021 (ud. dell’11 dicembre 2020) Pres. Andreazza, Est. Aceto Danno ambientale. Differenza con il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche protette. Estinzione delle contravvenzioni ambientali. Scopo della prescrizione. Artt. 318-bis e segg. d. lgs. n. 152/2006. Il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche […]

Articolo sulla Rivista “L’Ufficio Tecnico” n. 4/2021 Maggioli Editore: “Il procedimento amministrativo di ricerca del responsabile dell’inquinamento e il conseguente ruolo della pubblica amministrazione nel mercato immobiliare”.

Nel n. 4/2021, pag. 64-71, della Rivista “L’Ufficio Tecnico” Maggioli Editore è stato pubblicato il contributo intitolato “Il procedimento amministrativo di ricerca del responsabile dell’inquinamento e il conseguente ruolo della pubblica amministrazione nel mercato immobiliare” redatto dall’Avv. Alessandro Zuco e dall’Avv. Alessandra Zimmitti  (Settore Avvocatura della Città Metropolitana di Milano). In tale articolo ci si […]

RIFIUTI. Abbandono, proprietario incolpevole, responsabilità soggettiva e principio “chi inquina paga”: la mera titolarità sull’area non basta per l’accertamento della responsabilità. Consiglio di Stato n. 4248/2020.

Cons. di Stato, Sez. II, sent. n. 4248 del 2 luglio 2020 (ud. del 30 giugno 2020) Pres. Taormina, Est. Politi Rifiuti. Abbandono e responsabilità soggettiva. Bonifica dei siti inquinati.  Oneri di riparazione del danno. Proprietario non responsabile. Principio comunitario “chi inquina paga”. Privilegio speciale immobiliare. Direttiva 2004/35/CE. Art. 191 T.F.U.E. . Artt. 244, 245 […]

Diritto urbanistico. La finalità dell’ordine di demolizione e il suo rapporto con il danno ambientale: può prescinderne? Consiglio di Stato n. 3636/2020.

Consiglio di Stato, Sez. VI, sent. n. 3636 del 8 giugno 2020 (ud. del 4 giugno 2020) Pres. Montedoro, Est. Maggio Diritto urbanistico. Finalità dell’ordine di demolizione e rapporti con il danno ambientale. Art. 27 D.P.R. n. 380/2001. In presenza di opere edilizie eseguite in assenza di titolo abilitativo l’emanazione dell’ordine di demolizione assume, ai […]