GIURISPRUDENZA IN PILLOLE – RASSEGNA SETTEMBRE-OTTOBRE 2018

FAMIGLIA E MINORI Cass. civ., 10 ottobre 2018 n. 25184 L’incremento dell’assegno di mantenimento per il figlio, in affidamento condiviso con collocazione presso la madre, non può essere giustificato unicamente dal riferimento «alle oltremodo consistenti risorse reddituali e patrimoniali» del padre. SUCCESSIONI E DONAZIONI Cass. civ., 10 ottobre 2018 n. 25635 L’assicurazione sulla vita segue […]

Infortunio sul lavoro, rendita per danno biologico, inabilità temporanea permanente, decorrenza, vizio di ultrapetizione. Cassazione Civile n. 25764/2017.

Cass. Civ., Sez. Lavoro, ord. n. 25764 del 30 ottobre 2017 (ud. del 20 giugno 2017) Pres. D’Antonio, Est. Spena Sicurezza sul lavoro. Diritto civile. Infortunio sul lavoro. Rendita per danno biologico da infortunio sul lavoro. Risarcimento del danno. Inabilità temporanea permanente. Decorrenza. Vizio di ultrapetizione. COMMENTO: Nella fattispecie in esame l’INAIL ha ottenuto l’accoglimento […]