EMERGENZA COVID-19: come cambia il mondo del lavoro? Vademecum per procedure applicative.

Sul portale telematico di EPC Edizioni S.r.l. www.insic.it è stato pubblicato un contributo dell’Avv. Alessandro Zuco intitolato “EMERGENZA COVID-19: come cambierà il mondo del lavoro?” scaricabile gratuitamente in formato pdf. Il contributo si propone di individuare le misure da predisporre per la tutela contro il COVID-19 nel prossimo futuro, identificando anche le istruzioni operative per […]

CODICI ATECO E DPCM 22 MARZO 2020: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE, LE ATTIVITA’ AUTORIZZATE, IL RUOLO DEI PREFETTI, UN CASO PRATICO ESPLICATIVO.

Conosciamo tutti l’attuale situazione derivante dal propagarsi del contagio del covid-19 sul territorio italiano, che ha comportato sinora migliaia di morti e sta minando duramente il sistema sanitario nazionale, il quale sta reggendo grazie al costante impegno di tutti gli operatori sanitari che ogni giorno sfidano la morte per il bene della collettività, spesso lavorando […]

ESPOSIZIONE A MICROTOSSINE AERODISPERSE: IL FACTSHEET INAIL

Sul sito dell’INAIL è stato pubblicato un factsheet liberamente scaricabile avente ad oggetto l’esposizione a microtossine aerodisperse: il documento analizza infatti il rischio di contrarre patologie a seguito di inalazione di spore fungine o particelle di polvere contaminate. Vengono presi in considerazione vari aspetti quali l’esposizione occupazionale, gli effetti sulla salute, le modalità di trasmissione, […]

SICUREZZA SUL LAVORO. 231. Quando amministratori e dirigenti distraggono somme societarie per pagare sanzioni pecuniarie irrogate alla persona fisica. Cassazione Penale n. 41979/2019.

Cass. Pen., Sez. VI, sent. n. 41979 del 11 ottobre 2019 (ud. del 6 giugno 2019) Pres. Petruzzellis, Est. Bassi SICUREZZA SUL LAVORO. 231. Distrazione di risorse della società per il pagamento di sanzioni pecuniarie inflitte ad amministratori e dirigenti persone fisiche per violazioni in materia di sicurezza sul lavoro e ambiente. Sanzione pecuniaria. Esclusione […]

SICUREZZA SUL LAVORO. Le incertezze conoscitive del lavoratore in sede di verifica ispettiva fondano la violazione dell’obbligo di informazione. Cassazione Penale n. 41600/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 41600 del 10 ottobre 2019 (ud. del 6 giugno 2019) Pres. Lapalorcia, Est. Zunica Sicurezza sul lavoro. Attività ispettiva. Sopralluogo ispettivo presso un ristorante. Omessa informazione ex art. 36 del d. lgs. 81/2008. Il giudizio di responsabilità dell’imputato è stato fondato non sulle dichiarazioni de relato dell’ispettrice F.L., ma […]