URBANISTICA. E’ superflua la comunicazione di avvio del procedimento in caso di repressione di illeciti edilizi. T.A.R. Campania n. 444/2022.

T.A.R. Campania, Salerno, Sez. II, sent. n. 444 del 14 febbraio 2022 (ud. del 2 febbraio 2022) Pres. Durante, Est. Zoppo Urbanistica. Comunicazione di avvio del procedimento e atti di repressione degli illeciti edilizi. Art. 21-octies L. n. 241/1990. La comunicazione di avvio del procedimento deve ritenersi superflua ai fini dell’adozione degli atti di repressione […]

URBANISTICA. Lottizzazione abusiva e impossibilità di sanare le singole porzioni di suolo. Consiglio di Stato n. 882/2022.

Cons. di Stato, Sez. VI, sent. n. 882 del 8 febbraio 2022 (ud. del 20 dicembre 2021) Pres. Montedoro, Est. Poppi Urbanistica. Lottizzazione abusiva e rilascio titolo edilizio. L’accertamento della lottizzazione abusiva – fattispecie posta a tutela del potere comunale di pianificazione in funzione dell’ordinato assetto del territorio – costituisce un procedimento autonomo e distinto […]

END OF WASTE: notificato alla Commissione UE lo schema di Regolamento del MITE con i criteri per qualificare come EoW i rifiuti inerti da attività di costruzione e di demolizione e altri rifiuti inerti di origine minerale.

In data 14/03/2022 lo Stato italiano ha notificato alla Commissione europea  lo Schema di Regolamento del Ministero della Transizione ecologica (n. notifica 2022/149/I) * intitolato “Regolamento recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione e di altri rifiuti inerti di origine minerale, ai sensi dell’articolo 184-ter, comma 2, del […]

RIFIUTI. Correlazione tra i concetti di inquinamento e bonifica, distinzione con il concetto di rifiuto e normative applicabili. Consiglio di Stato n. 8546/2021.

Cons. di Stato, Sez. IV, sent. n. 8546 del 23 dicembre 2021 (ud. del 16 dicembre 2021) Pres. Giovagnoli, Est. Rotondo Rifiuti. Inquinamento bonifica e rifiuto. Artt. 192, 239 comma 2, lett. a) d. lgs. n. 152/2006. Il concetto di inquinamento e quello di bonifica sono strettamente correlati e interdipendenti ma distinti da quello di […]

La procedura prescrittiva per l’estinzione delle contravvenzioni ambientali è obbligatoria? No. Cassazione Penale n. 40571/2021.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 40571 del 10 novembre 2021 (ud. del 14 ottobre 2021) Pres. Petruzzellis, Est. Di Stasi Estinzione delle contravvenzioni ambientali. Procedura estintiva mediante prescrizioni non obbligatoria. Gli art. 318-bis e ss. d. lgs. 152/06 non stabiliscono che l’organo di vigilanza o la polizia giudiziaria impartiscano obbligatoriamente una prescrizione per consentire […]