AMBIENTE E TUTELA PAESAGGISTICA. La nozione di “dissenso costruttivo” in tema di diniego di autorizzazione paesaggistica. T.A.R. Catania n. 501/2022.

T.A.R. Sicilia, Catania, Sez. I, sent. n. 501 del 17 febbraio 2022 (ud. del 26 gennaio 2022) Pres. Savasta, Est. Dato Ambiente e tutela paesaggistica. Permesso di costruire e autorizzazione paesaggistica. Giudizio di incompatibilità paesaggistica. Diniego. Principio del “dissenso costruttivo”. Art. 146 d. lgs. n. 42/2004. Il giudizio di incompatibilità paesaggistica (comportante il diniego di […]

Acque. Ampliamento di stabilimenti già autorizzati e modifiche non sostanziali delle condizioni di scarico. T.A.R. Venezia n. 193/2022.

T.A.R. Veneto, Venezia, Sez. I, sent. n. 193 del 31 gennaio 2022 (ud. dell’11 novembre 2021) Pres. Pasi, Est. Amorizzo Acque. Ampliamento di stabilimenti già autorizzati. Modifiche non sostanziali delle condizioni di scarico. Art. 124 comma 12 d. lgs. n. 152/2006. La disciplina statale dell’autorizzazione agli scarichi è prevista dall’art. 124 d. lgs. 152/06, che […]

URBANISTICA. Lottizzazione abusiva e impossibilità di sanare le singole porzioni di suolo. Consiglio di Stato n. 882/2022.

Cons. di Stato, Sez. VI, sent. n. 882 del 8 febbraio 2022 (ud. del 20 dicembre 2021) Pres. Montedoro, Est. Poppi Urbanistica. Lottizzazione abusiva e rilascio titolo edilizio. L’accertamento della lottizzazione abusiva – fattispecie posta a tutela del potere comunale di pianificazione in funzione dell’ordinato assetto del territorio – costituisce un procedimento autonomo e distinto […]

ALBO GESTORI AMBIENTALI: il recupero semplificato dei materiali metallici, modalità e condizioni ostative. La delibera 14 ottobre 2021 n. 11.

Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha emanato la deliberazione 14 ottobre 2021 n. 11 avente ad oggetto il recupero semplificato di materiali metallici. Le modalità per la semplificazione del recupero dei materiali metallici erano state predisposte dall’art. 40-ter della Legge 11 settembre 2020 n. 120, il quale così recita: Art. 40-ter (Semplificazioni per le […]

RIFIUTI. Rifiuti inerti derivanti da cava, senza screening e autorizzazione ambientale è attività di discarica abusiva. Consiglio di Stato n. 4184/2020.

Consiglio di Stato, Sez. II, sent. n. 4184 del 1° luglio 2020 (ud. del 16 giugno 2020) Pres. Scanderbeg, Est. Lotti Rifiuti. Rifiuti inerti derivanti da cava. Tombamento. Screening e Legge Regionale. Necessità di autorizzazione ambientale. Attività di discarica abusiva. Bonifica. Art. 242, 250 d. lgs. n. 152/2006. La circostanza un provvedimento autorizzativo dell’attività estrattiva […]