RIFIUTI. Il concetto giuridico di “smaltimento” e le violazioni alle prescrizioni dell’AIA. Cassazione Penale n. 10236/2024.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 10236 del 12 marzo 2024 (ud. del 15 febbraio 2024) Pres. Ramacci, Est. Reynaud Rifiuti. Violazione delle prescrizioni impartite nell’AIA. Art. 29 quattuordecies, comma 2 d. lgs. n. 152/2006. Definizione di “gestione dei rifiuti”. Concetto di “smaltimento”. Art. 183 lett. n) d. lgs. n. 152/2006. Secondo la definizione contenuta […]

ECODELITTI. La nozione di “risparmio di spesa” nel reato di attività organizzata per traffico di rifiuti. Cassazione Penale n. 45314/2023.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 45314 del 10 novembre 2023 (ud. del 4 ottobre 2023) Pres. Ramacci, Est. Corbo Ecodelitti. Reato di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti e nozione di risparmio di spesa. Art. 452-quaterdecies comma 4 c.p. . Sembra ragionevole ritenere che risparmio di spesa costituente vantaggio economico ricavato in […]

SUPERBONUS 110%: fruizione dei bonus fiscali solo per gli interventi edilizi completati. Cassazione Penale n. 42012/2022.

Con una recente sentenza della Corte di Cassazione Penale è stato precisato che la fruizione dei bonus fiscali legati agli interventi edilizi è vincolata indissolubilmente al completamento di tali interventi in base alle tempistiche prestabilite dai titoli abilitativi. Si devono fare opportune distinzioni: se la detrazione della spesa è finalizzata all’inserimento nella dichiarazione dei redditi, […]