AIA. Macinazione di batterie. Per l’inosservanza dell’art. 29 quattuordecies non è necessario un danno ambientale. Cass. Pen. n. 17056/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 17056 del 18 aprile 2019 (ud. del 13 dicembre 2018) Pres. Liberati, Est. Andronio  Ambiente in genere. Inosservanza AIA e non necessità di danno ambientale. Macinazione di batterie. Art. 29 quattuordecies d. lgs. n. 152/2006. Ai fini dell’integrazione della condotta di cui all’art. 29 quattuordecies non è necessaria la […]

RIFIUTI. Il fresato bituminoso asportato dal manto stradale e compattato è un sottoprodotto o un rifiuto? Cassazione Penale n. 11452/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 11452 del 14 marzo 2019 (udienza del 6 novembre 2018) Pres. Di Nicola, Est. Zunica Rifiuti. Fresato bituminoso. Sottoprodotto. Artt. 184-bis, 256 comma 4 e 279 comma 1 d. lgs. n. 152/2006. Il fresato bituminoso proveniente dall’asportazione del manto stradale mediante spandimento al suolo e compattamento costituisce un materiale […]

ARIA. Installazione di impianto senza autorizzazione, reato permanente, contravvenzione ex art. 279, comma 1 d. lgs. n. 152/2006 e sequestro. Cassazione Penale n. 4250/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 4250 del 29 gennaio 2019 (ud. del 15 gennaio 2019) Pres. Di Nicola, Est. Ramacci Aria. Contravvenzione prevista dall’art. 279 comma 1 d.lgs. 152/2006 e sequestro È indubbia la natura permanente del reato di esercizio o istallazione di impianto in assenza di autorizzazione ed in più occasioni si è […]

Inquinamento atmosferico. Funzioni dell’autorizzazione alle emissioni, presupposti per il rilascio, esclusione di provvedimenti equipollenti, controllo della P.A. . Cassazione Penale n. 56281/2017.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 56281 del 18 dicembre 2017 (ud. 24 ottobre 2017) Pres. Fiale, Est. Ramacci Inquinamento atmosferico. Impianti produttivi di emissioni. Emissioni in atmosfera in assenza della prescritta autorizzazione. Artt. 103, 279, 269 d. lgs. n. 152/2006. Funzione abilitativa e di controllo dell’autorizzazione. Valutazione e  monitoraggio ecologico della P.A. . Scarichi […]

Approvata in via definitiva alla Camera la Legge europea 2017: monitoraggio delle acque, limiti di emissione per gli impianti di acque reflue urbane in aree sensibili, modifiche alla disciplina AIA.

In data 8 novembre 2017 è stato approvato in via definitiva dalla Camera dei Deputati il disegno di legge che detta disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea (Legge europea 2017). La Legge europea 2017, composta da 30 articoli strutturati in otto Capi, affronta tre procedure di infrazione e, complessivamente, otto casi EU pilot. […]