RASSEGNA GIURISPRUDENZA – MAGGIO-GIUGNO-LUGLIO 2021

FAMIGLIA E MINORI Cass. civ., 1 luglio 2021 n. 18721 Un’attribuzione patrimoniale a favore del convivente more uxorio può configurarsi come adempimento di un’obbligazione naturale allorché la prestazione risulti adeguata alle circostanze e proporzionata all’entità del patrimonio e alle condizioni sociali del solvens. Tuttavia, si può configurare l’ingiustizia dell’arricchimento da parte di un convivente more […]

RUMORE. L’obbligo di controllo del gestore di un locale pubblico contro gli chiamazzi dei clienti e la rilevanza ai fini dell’art. 659 c.p. . Cassazione Penale n. 14750/2020.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 14750 del 13 maggio 2020 (ud. del 22 gennaio 2020) Pres. Rosi, Est. Zunica Rumore. Disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone. Responsabilità gestore di un pubblico esercizio. Art. 659 c.p. Risponde del reato di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone il gestore di un pubblico […]

Rifiuti. Discarica e assunzione di impegno negoziale a non richiedere nuove autorizzazioni per nuove tipologie di rifiuti. TAR Veneto.

TAR Veneto (Venezia), Sez. III, sent. n. 576 del 16 giugno 2017 (ud. del 11 maggio 2017) Pres. Rovis, Est. Rinaldi Rifiuti. Discarica e assunzione di impegno negoziale a non richiedere autorizzazione per il conferimento di rifiuti pericolosi. L’assunzione di impegni negoziali di natura prettamente obbligatoria non fa venir meno la disponibilità giuridica del bene […]