RIFIUTI. Ordinanza di bonifica basata sul mero deferimento in sede penale e illegittimità del provvedimento amministrativo per mancato accertamento dei soggeti responsabili dell’inquinamento. T.A.R. Abruzzo n. 27/2019.

T.A.R. Abruzzo, Pescara, Sez. I, sent. n. 27 del 5 febbraio 2019 (ud. del 25 gennaio 2019) Pres. ed Est. Tramaglini RIFIUTI. Amianto. Ordinanza di bonifica. Individuazione dei soggetti destinatari dell’ordinanza in base al mero deferimento in sede penale. Illegittimità dell’atto amministrativo. Artt. 192, 242, 244, 250 d. lgs. n. 152/2006. Gli artt. 242 (“il […]

RIFIUTI. Abbandono di rifiuti, proprietario dell’area, responsabilità per dolo o colpa e suoi presupposti, legittimità dell’ordinanza di rimozione. T.A.R. Milano n. 651/2018.

T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. III, sent.n. 651 del 8 marzo 2018 (ud. del 23 gennaio 2018) Pres. Di Benedetto, Est. Mameli Rifiuti. Abbandono di rifiuti. Proprietario dell’area. Responsabilità per dolo o colpa. Necessità dell’accertamento. Ordinanza di rimozione dei rifiuti ex art. 192 d. lgs. n. 152/2006. Legittimità. La colpa richiesta dall’art. 192 del D.lgs. 152/2006 […]