RIFIUTI. Abbandono di rifiuti da parte dei terzi e assenza di obblighi giuridici di attivazione per la rimozione del proprietario del terreno. Cassazione Penale n. 48403/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 48403 del 28 novembre 2019 (ud. del 2 ottobre 2019) Pres. Liberati, Est. Mengoni Rifiuti. Abbandono e proprietario del terreno. Proprietario del terreno. Obbligo giuridico di adempiere. Reato omissivo. Esclusione. Art. 256 comma 2, lett. a) d. lgs. n. 152/2006. Non è configurabile in forma omissiva il reato di […]

Cave e miniere. Differenza tra esercizio attività oltre i quantitativi autorizzati ed abusivismo. Verifica dell’estraneità del proprietario del terreno e obblighi di ripristino. TA.R. Lecce n. 812/2018.

T.A.R. Puglia, Lecce, Sez. I, sent. n. 812 del 10 maggio 2018 (ud. del 9 maggio 2018) Pres. Pasca, Est. Bonetto Cave e miniere. Diritto amministrativo. Esercizio dell’attività estrattiva oltre i quantitativi autorizzati. Responsabilità del proprietario dell’area. Istruttoria. Esercizio dell’attività in difetto della necessaria autorizzazione. Proprietario che non risulti assolutamente estraneo all’attività. Ripristino. Artt. 28 […]