DANNO AMBIENTALE. Giurisdizione del Giudice ordinario per le cause risarcitorie e inibitorie da cui derivi un danno ambientale. Cass. Civ., SS.UU., ord. n. 28284/2021.

Cass. Civ., Sezioni Unite, ord. 28284 del 21 luglio 2021 (ud. del 25 maggio 2021) Pres. Curzio, Est. Grasso Danno ambientale. Giuridizione del giudice ordinario in materia di danno ambientale. In materia di danno ambientale, sono devolute alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, ai sensi del d. lgs. n. 152 del 2006, art. 310, le […]

CIRCOLARI INTERPRETATIVE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE O DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E IGNORANZA SCUSABILE: che natura hanno tali atti? Cassazione Penale n. 44516/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 44516 del 31 ottobre 2019 (ud. del 17 luglio 2019) Pres. Izzo, Est. Ramacci Rifiuti. Deposito incontrollato di rifiuti e circolari associazioni di categoria. Il deposito del rifiuto, essendo caratterizzato da un tempo di attesa prima dell’espletamento di altre attività di gestione, presuppone che durante tale fase sia predisposta […]

CODICI A SPECCHIO E CORRETTA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI: Si pronuncia la Corte di Giustizia europea sui rinvii pregiudiziali italiani.

In data 28 marzo 2019 la Corte di Giustizia Europea si è espressa in relazione al delicato argomento della corretta classificazione dei rifiuti aventi codici a specchio in relazione al “principio di precauzione”. La pronuncia della Corte europea trae spunto da alcuni rinvii pregiudiziali inerenti sull’interpretazione dell’articolo 4, paragrafo 2, e dell’allegato III della direttiva […]