CORSO ESPERTO CAMPIONATORE FOLDTANI S.R.L.: NUOVA SESSIONE 19-21 GIUGNO 2019

In data 19-21 giugno 2019 si terrà la nuova sessione del corso per la prima giornata del corso per esperto campionatore 2019 organizzato da Foldtani S.r.l. intitolato “Il Tecnico Campionatore Esperto come previsto dal Decreto Ministeriale Ambiente del 24/06/2015 Allegato 3 e secondo le norme UNI 10802/2013 e 11682/2017“, dove l’Avv. Alessandro Zuco parteciperà come […]

RIFIUTI. Natura del reato di inosservanza delle prescrizioni dell’autorizzazione ex art. 256 comma 4 d. lgs. n. 152/2006.: istantaneo o permanente? Cassazione Penale n. 10933/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 10933 del 13 marzo 2019 (ud. del 6 dicembre 2018) Pres. Lapalorcia, Est. Ramacci Rifiuti. Natura del reato di inosservanza delle prescrizioni dell’autorizzazione. Art. 256 comma 4 d. lgs. n. 152/2006. La contravvenzione di cui all’art. 256, comma 4 d. lgs. 152/06 può presentarsi, in concreto, come reato istantaneo […]

RIFIUTI. La nozione di “prescrizione” richiamata nelle autorizzazioni ex art. 256 comma 4 d. lgs. n. 152/2006. Cassazione Penale, n. 6364/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 6364 del’11 febbraio 2019 (ud. del 30 ottobre 2018) Pres. Sarno, Est. Andreazza Rifiuti. Nozione di “prescrizione”. Veicoli fuori uso. Planimetria. Scaffalature. Deposito incontrollato. Art. 256 comma 4 d. lgs. n. 152/2006. Le “prescrizioni” contenute o richiamate nelle autorizzazioni di cui all’art. 256, comma 4, del d. lgs. cit. […]

STUPEFACENTI: la Corte Costituzionale dichiara illegittimo l’art. 73 comma 1 nella pena minima edittale di otto anni.

Corte Costituzionale, sent. n. 40 del 23 gennaio 2019 (dep. 8 marzo 2019) Pres. Lattanzi, Est. Cartabia DIRITTO COSTITUZIONALE. DIRITTO PENALE. Illegittimità costituzionale dell’art. 73, comma 1, d.p.r. n.309/90. La Corte Costituzionale dichiara dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 73, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309 (Testo unico delle leggi […]

RIFIUTI. Superamento dei limiti autorizzati, nozione di “prescrizione” e riflessi sull’art. 256 (comma 1 e 4) del d. lgs. n. 152/2006. Cassazione Penale n. 6717/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 6717 del 12 febbraio 2019 (ud. del 30 novembre 2018) Pres. Ramacci, Est. Gai Rifiuti. Superamento dei quantitativi autorizzati. Nozione di “prescrizione”. Art. 256, comma 1 e 4 d. lgs. n. 152/2006. In presenza di regime semplificato, le prescrizioni e le cautele che debbono essere rispettate coincidono con quanto […]