RIFIUTI. Ordinanza di bonifica basata sul mero deferimento in sede penale e illegittimità del provvedimento amministrativo per mancato accertamento dei soggeti responsabili dell’inquinamento. T.A.R. Abruzzo n. 27/2019.

T.A.R. Abruzzo, Pescara, Sez. I, sent. n. 27 del 5 febbraio 2019 (ud. del 25 gennaio 2019) Pres. ed Est. Tramaglini RIFIUTI. Amianto. Ordinanza di bonifica. Individuazione dei soggetti destinatari dell’ordinanza in base al mero deferimento in sede penale. Illegittimità dell’atto amministrativo. Artt. 192, 242, 244, 250 d. lgs. n. 152/2006. Gli artt. 242 (“il […]

CORSO ESPERTO CAMPIONATORE 2019 FOLDTANI S.R.L.: LA PRIMA GIORNATA.

In data 27 febbraio 2019 si è tenuta la prima giornata del corso per esperto campionatore 2019 organizzato da Foldtani S.r.l. , nel quale l’Avv. Alessandro Zuco ha partecipato come relatore. Sono stati trattati in particolare i temi della corretta classificazione dei rifiuti e delle problematiche sottese al Reg. UE n. 1357/2014, delle problematiche applicative […]

Danno ambientale e rifiuti. Risarcimento del danno ex art. 2051 c.c., responsabilità del proprietario incolpevole alla luce del principio “chi inquina paga”. Cassazione Civile n. 17045/2018.

Cass. Civ., Sez. III, sent. n. 17045 del 28 giguno 2018 (ud. del 13 marzo 2018) Pres. Olivieri, Est. Pellecchia Danno ambientale. Risarcimento del danno e responsabilità ex art. 2051 c.c. . Inquinamento delle risorse ambientali. Diffusione incontrollata degli inquinanti. Proprietario non responsabile della violazione. Nesso di causalità. Art. 17 d. lgs. 22 del 1997 […]