Investimento di pedone che attraversa fuori dalle strisce pedonali: quali aspetti rilevano per il pedone e per l’automobilista/ciclista? Due fattispecie a confronto.

Il pedone che attrasversa la strada fuori dalle strisce pedonali ha o non ha colpa qualora venga investito? La domanda parrebbe ovvia (certo che sì!) ma in realtà la questione non è così pacifica, soprattutto alla luce delle pronunce giurisprudenziali. La fattispecie in oggetto è quella dell’omicidio colposo derivante da circolazione stradale, in due casi […]

La legittimazione ad agire contro contro progetti di opere ed impianti potenzialmente dannosi: che tipo di onere probatorio serve? Consiglio di Stato n. 2176/2019.

Cons. di Stato, Sez. V, sent. n. 2176 del 2 aprile 2019 (ud. del 28 febbraio 2019) Pres. Saltelli, Est. Franconiero Diritto ambientale e amministrativo. Legittimazione ad agire contro provvedimenti di approvazione di progetti di opere ed impianti potenzialmente impattanti sul territorio. Onere probatorio. La legittimazione ad agire contro provvedimenti di approvazione di progetti di […]

ACQUE. Necessità di autorizzazione formale ed espressa allo scarico, responsabilità dell’ente e valutazione del fatto di particolare tenuità. Cassazione Penale n. 11518/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 11518 del 15 marzo 2019 (ud. del 23 gennaio 2019) Pres. Sarno, Est. Ramacci Acque. Autorizzazione allo scarico. Necessità di autorizzazione formale ed espressa. Artt. 124, 125, 137 comma 5 d. lgs. n. 152/2006. Responsabilità amministrativa degli enti. Applicazione dell’attenuante per avvenuto risarcimento del danno prima dell’apertura del dibattimento. […]

Revisione di sentenza di estinzione per prescrizione del reato ed effetti sulle statuizioni civili. Cassazione Penale Sezioni Unite n. 6141/2019.

Cass. Pen., Sez. Unite, sent. n. 6141 del 7 febbraio 2019 (ud. del 25 ottobre 2018) Pres. Carcano, Est. Beltrani SICUREZZA SUL LAVORO. Revisione di sentenza di estinzione per prescrizione del reato ed effetti sulle statuizioni civili. La contestualità delle pronunzie di estinzione del reato e di condanna alle statuizioni civili evidenzia, infatti, la sussistenza […]

GURISPRUDENZA IN PILLOLE – RASSEGNA NOVEMBRE-DICEMBRE 2018

SUCCESSIONI E DONAZIONI Cass. civ., 16 novembre 2018 n. 29665 Qualora il genitore esercente la responsabilità genitoriale sul figlio minore, chiamato all’eredità, faccia l’accettazione prescritta dall’articolo 471 del codice civile da cui deriva l’acquisto da parte del minore della qualità di erede, ma non compia l’inventario, necessario per poter usufruire della limitazione della responsabilità, e […]