AIA, violazione delle prescrizioni autorizzatorie e rapporti con la “condota occasionale”. Cassazione Penale n. 47282/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 47282 del 21 novembre 2019 (ud. del 2 ottoreb 2019) Pres. Liberati, Est. Corbo Rifiuti. Autorizzazione integrata ambientale. Scarichi di acque reflue industriali. Limiti ai contenuti di metalli pesanti. Violazione delle prescrizioni. Scarico illecito. Occasionalità. Differenza tra mera irregolarità amministrativa e condotta penalmente rilevante. Art. 29-quattuordecies, 137 d. lgs. […]

Inquinamento idrico. Nozione di acque reflue industriali e scarico, reflui provenienti da officina meccanica come scarichi industriali. Cassazione Penale.

Cass. Pen., Sez. III, sentenza n. 5751 del 8 febbraio 2017 (ud. 15 dicembre 2016) Pres. Ramacci, Est. Graziosi Inquinamento idrico. Acque. Nozione di acque reflue industriali. Scarico di acque reflue industriali. Assenza di autorizzazione. Fattispecie: reflui provenienti da officina meccanica automobilistica. Art. 137, comma 1 d.lgs. n. 152/2006. Giurisprudenza. Elementi probatori. Principio della motivazione […]