ACQUE. Necessità di autorizzazione formale ed espressa allo scarico, responsabilità dell’ente e valutazione del fatto di particolare tenuità. Cassazione Penale n. 11518/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 11518 del 15 marzo 2019 (ud. del 23 gennaio 2019) Pres. Sarno, Est. Ramacci Acque. Autorizzazione allo scarico. Necessità di autorizzazione formale ed espressa. Artt. 124, 125, 137 comma 5 d. lgs. n. 152/2006. Responsabilità amministrativa degli enti. Applicazione dell’attenuante per avvenuto risarcimento del danno prima dell’apertura del dibattimento. […]

Acque. Inquinamento idrico, smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi, definizione di sistema stabile di collettamento, onere della prova per deroga alla disciplina ordinaria. Cassazione Penale n. 6998/2018.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 6998 del 14 febbraio 2018 (ud. del 22 novembre 2017) Pres. Di Nicola, Est. Mengoni Aque. Inquinamento idrico. Smaltimento rifiuti speciali non pericolosi (acque reflue di vegetazione da frantoio oleario). Assenza di autorizzazione. Assimilazione alle acque reflue domestiche ai fini dello scarico in pubblica fognatura. Definizione di sistema stabile […]

Articolo su Rivista “Ambiente & Sicurezza sul lavoro”: Attività immissive ed emissive: i risvolti di natura penalistica.

Sul numero 4/2018, pag. 68 della Rivista “Ambiente & Sicurezza sul lavoro”, EPC Edizioni, è stat pubblicato un articolo dell’Avv. Alessandro Zuco intitolato “Attività immissive ed emissive: i risvolti di natura penalistica“. Riallacciandosi e completando la panoramica di matrice civilistica precedentementepubblicata nel n.2/2018 della rivista (http://www.studiolegalezuco.it/articolo-rivista-ambiente-sicurezza-sul-lavoro-le-fonti-inquinamento-attivita-immissive-ed-emissive-assrt-aziendali-ruolo-dellimprenditore/), questo secondo contributo analizza gli aspetti propriamente penalistici delle […]