DANNO AMBIENTALE: differenza con il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche protette e meccanismi della procedura di estinzione delle contravvenzioni ambientali. Cassazione Penale n. 52258/2021.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 25528 del 6 luglio 2021 (ud. dell’11 dicembre 2020) Pres. Andreazza, Est. Aceto Danno ambientale. Differenza con il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche protette. Estinzione delle contravvenzioni ambientali. Scopo della prescrizione. Artt. 318-bis e segg. d. lgs. n. 152/2006. Il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche […]

SICUREZZA SUL LAVORO. 231. Quando amministratori e dirigenti distraggono somme societarie per pagare sanzioni pecuniarie irrogate alla persona fisica. Cassazione Penale n. 41979/2019.

Cass. Pen., Sez. VI, sent. n. 41979 del 11 ottobre 2019 (ud. del 6 giugno 2019) Pres. Petruzzellis, Est. Bassi SICUREZZA SUL LAVORO. 231. Distrazione di risorse della società per il pagamento di sanzioni pecuniarie inflitte ad amministratori e dirigenti persone fisiche per violazioni in materia di sicurezza sul lavoro e ambiente. Sanzione pecuniaria. Esclusione […]

RIFIUTI. Spedizioni all’estero, accertamento sull’effettiva natura del rifiuto e della volontà o necessità di disfarsi del bene. Cassazione Penale n. 31213/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 31213 del 16 luglio 2019 (ud. del 14 maggio  2019) Pres. Ramacci,  Est. Mengoni Rifiuti. Accertamento dell’effettiva natura di rifiuto. Volontà o necessità di disfarsi del prodotto. Spedizione di rifiuti all’estero. Traffico illecito di rifiuti. Art. 259 d. l gs. n. 152/2006. Nell’indagine volta all’accertamento dell’effettiva natura di rifiuto […]