Inquinamento elettromagnetico. Le installazioni di stazioni radio-base sono assimilate alle infrastrutture di urbanizzazione primaria possono non rispettare le distanze dalle strade. T.A.R. Potenza n. 321/2019.

T.A.R. Basilicata,  Potenza, Sez. I, sent. n. 321 del 27 marzo 2019 (ud. del 6 marzo 2019) Pres. Caruso, Est.   Mastrantuono Inquinamento elettromagnetico. Stazioni radio-base e distanza dalle strade. Assimilazione alle infrastrutture di urbanizzazione primaria. Silenzio assenso del Comune. D. lgs. n. 259/2003. Permesso di costruire. D.P.R. n. 380/2001. La realizzazione delle stazioni radio base […]

GIURISPRUDENZA IN PILLOLE – RASSEGNA SETTEMBRE-OTTOBRE 2018

FAMIGLIA E MINORI Cass. civ., 10 ottobre 2018 n. 25184 L’incremento dell’assegno di mantenimento per il figlio, in affidamento condiviso con collocazione presso la madre, non può essere giustificato unicamente dal riferimento «alle oltremodo consistenti risorse reddituali e patrimoniali» del padre. SUCCESSIONI E DONAZIONI Cass. civ., 10 ottobre 2018 n. 25635 L’assicurazione sulla vita segue […]