INQUINAMENTO AMBIENTALE. Quali poteri di valutazione ha il Sindaco sulla tollerabilità delle lavorazioni delle “industrie insalubri”? Consiglio di Stato n. 2964/2020.

Consiglio di Stato, Sez. II, sent. n. 2964 del 11 maggio 2020 (ud. del 28 aprile 2020) Pres. Taormina, Est. Altavista Inquinamento ambientale. Industrie insalubri. Poteri di valutazione del Sindaco sulla tollerabilità delle lavorazioni industriali. Artt. 216 e 217 R.D. n. 1265/1934. Le disposizioni degli artt. 216 e 217 R.D. 27 luglio 1934, n. 1265, […]

RUMORE. Zonizzazione acustica, nozioni ddi densità fondiaria, edilizia territoriale e urbanistica. Consiglio di Stato n. 8443/2019.

Consiglio di Stato, Sez. IV, sent. n.8443 del 12 dicembre 2019 (ud. del 3 ottobre 2019) Pres. Maruotti, Est. Di Carlo Rumore. Zonizzazione acustica del territorio. Legge n. 447/95. Nozioni di densità fondiaria, densità edilizia territoriale e densità urbanistica.  In materia di zonizzazione acustica del territorio, le scelte dell’Amministrazione non possono sovrapporsi meccanicamente alla pianificazione […]

RIFIUTI. Differenza tra CSC e CSR. Consiglio di Stato n. 236/2019.

Consiglio di Stato, Sez. V, sent. n. 236 del 10 aprile 2019 (ud. del 4 ottobre 2018) Pres. Caringella, Est. Grasso Rifiuti. Distinzione tra CSC e CSR. Dal dato normativo emerge con chiarezza la distinzione tra CSC e CSR: le prime strumentali a riconoscere, nell’area sottoposta a verifica, l’esistenza di sostanze inquinanti in una soglia […]