ACCESSO AGLI ATTI E SUPERBONUS: l’interesse è diretto, concreto ed attuale. T.A.R. Napoli n. 1681/2022.

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VI, sent. n. 1681 del 14 marzo 2022 (ud. del 22 febbraio 2022) Pres. Scudeller, Est. Vampa ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. Natura strumentale dell’accesso. Presenza dell’interesse “diretto, concreto e attuale“. La conoscenza dei documenti amministrativi deve essere correlata – in modo diretto, concreto e attuale – ad altra “situazione giuridicamente tutelata” […]

RIFIUTI. Approvazione di impianto di trattamento rifiuti: la variante allo strumento urbanistico è temporanea. T.A.R. Milano n. 155/2022.

T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. III, sent. n. 155 del 24 gennaio 2022 (ud. del 14 dicembre 2021) Pres. Cozzi, Est. De Vita Rifiuti. Impianti di smaltimento o recupero rifiuti. Variante allo strumento urbanistico. Natura dello strumento. Art. 208 comma 6 d. lgs. n. 152/2006. La circostanza che il provvedimento di approvazione della realizzazione di impianti […]

URBANISTICA. Lottizzazione abusiva di terreni a scopo edilizio, nozione di “variante” e modificazioni quantitative e qualitative di non rilevante consistenza rispetto al progetto originario. Cassazione Penale n. 17516/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 17516 del 24 aprile 2019 (ud. del 30 ottobre 2018) Pres. Sarno Est. Aceto Urbanistica. Lottizzazione abusiva di terreni a scopo edilizio. Nozione di variante. Modificazioni quantitative e qualitative. Permesso di costruire. Art. 44, lett. c) D.P.R. n. 380/2011. La nozione di “variante” deve ricollegarsi a modificazioni qualitative o […]