AMBIENTE. La concreta applicazione del principio di precauzione (art. 19 TFUE) comporta l’apprezzamento di un rischio fondato su basi scientifiche. Consiglio di Stato n. 4545/2020.

Consiglio di Stato, Sez. IV, sent. n. 4545 del 14 luglio 2020 (ud. del 2 luglio 2020) Pres. Castiglia, Est. Spisani Ambiente. VIA. AIA. Principio di precauzione. Applicazione concreta. Art. 191 TFUE. D. lgs. n. 334/1999. Tutta la normativa di cui al d. lgs. 152/2006 è ispirata al rispetto del principio di precauzione, e pertanto […]

La tutela ambientale: appuntamento mensile sulla Rivista “L’Ufficio Tecnico” n. 6/2020 Maggioli Editore. Parte prima: l’attività della Pubblica Amministrazione.

Nel n. 6/2020 della Rivista “L’Ufficio Tecnico” Maggioli Editore pag. 75-81 viene pubblicato il primo contributo dell’Avv. Alessandro Zuco dal titolo “La tutela dall’inquinamento ambientale da parte della pubblica amministrazione“, dedicato ad una rassegna di 5 articoli che seguiranno nei successivi 4 numeri della rivista e che avranno ad oggetto approfondimenti dedicati alla tematica dell’inquinamento […]

Impianto a biomasse: direttiva 2011/92/UE, VIA, regolarizzazione a posteriori. Corte di Giustizia europea n. C-117/17.

Corte di Giustizia Europea, Sez. 6, sent. n. C-117/17 del 28 febbraio 2018 Pres. Fernlund, Est. Bonichot VIA, VAS, AIA. Impianto per la produzione di energia elettrica da biomasse. Autorizzazione a effettuare lavori. Annullamento. Verifica dell’assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale. Regolarizzazione a posteriori dell’autorizzazione in base a nuove disposizioni di diritto nazionale successivamente dichiarate […]