Acque. Inquinamento idrico e del suolo. Avvelenamento, pericolosità scientificamente accertata, limiti di soglia. Obblighi di comunicazione e bonifica e ruolo del proprietario del terreno. Cassazione Penale n. 48548/2018.

Cass. Pen., Sez. IV, sent.n. 48548 del 24 ottobre 2018 (ud. del 25 settembra 2018) Pres. Fumu, Est. Pezzella Acque. Inquinamento idrico e del suolo. Avvelenamento delle falde acquifere. Natura di reato di pericolo presunto. Sversamento accidentale. Pericolosità scientificamente accertata. Mero superamento dei limiti tabellari. Potenzialità di nuocere alla salute. Artt. 242, 257, 304 d. […]

RIFIUTI. Imputabilità dell’inquinamento, responsabilità del proprietario dell’area, nesso eziologico. T.A.R. Brescia n. 766/2018.

TAR Lombardia, Brescia, Sez. I n. 766 del 31 luglio 2018 Pres. Politi, Est. Tenca Rifiuti. Imputabilità dell’inquinamento. Caratterizzazione del sito. Analisi del rischio. Rapporto eziologico tra condotta ed evento dannoso. Criterio del “più probabile che non”. Responsabilità del proprietario dell’area inquinata. Obbligo di bonifica. Art. 192, 240, 242, 245 d. lgs. n. 152/2006. In […]

Rifiuti. Rimozione, messa in sicurezza, bonifica. Accertamento della responsabilità e proprietario incolpevole. TA.R. Lecce n. 295/2018.

T.A.R. Puglia, Lecce, Sez. III, sent. n. 295 del 14 febbraio 2018 (ud. del 6 febbraio 2018) Pres. d’Arpe, Est. Lariccia Rifiuti. Rimozione. Ordinanza. Bonifica. Messa in sicurezza. Proprietario incolpevole. Accertamento della responsabilità. Deposito, immissione e abbandono incontrollato di rifiuti. Diritto amministrativo. Art. 245 d. lgs. n. 152/2006. Alla rimozione dei rifiuti è tenuto il […]

Bonifiche: arrivano i chiarimenti del Ministero dell’Ambiente. La nota dirigenziale n. 1495 del 23 gennaio 2018.

I procedimenti di bonifica rappresentano uno degli aspetti piu’ problematici sia in ambito gestionale sia giuridico. A seguito di numerose richieste di chiarimenti e interpretazioni pervenute in relazione alla gestione dei procedimenti di bonifica, il Ministero dell’Ambiente, con nota dirigenziale 23 gennaio 2018, prot. 1495, ha fornito un indirizzo comune su alcuni temi con l’obiettivo […]