CODICI A SPECCHIO E CORRETTA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI: Si pronuncia la Corte di Giustizia europea sui rinvii pregiudiziali italiani.

In data 28 marzo 2019 la Corte di Giustizia Europea si è espressa in relazione al delicato argomento della corretta classificazione dei rifiuti aventi codici a specchio in relazione al “principio di precauzione”. La pronuncia della Corte europea trae spunto da alcuni rinvii pregiudiziali inerenti sull’interpretazione dell’articolo 4, paragrafo 2, e dell’allegato III della direttiva […]

ALBO GESTORI AMBIENTALI: permanenza del requisito morale in caso di vincolo di continuazione nei reati e messa alla prova. Cosa dice la circolare n. 4/2019?

Con la circolare n. 4 del 7 marzo 2019, il Comitato Nazionale dell’Albo Nazionale dei Gestorti Ambientali ha argomentato sui requisiti inerenti l’iscrizione ex art. 10, comma 2 del d. m. n. 120/2014 in caso di condanne in tempi diversi per il medesimo titolo di reato. Allorquando in sede esecutiva le condanne inflitte vengano sottoposte […]

RIFIUTI: dal ddl “Legge europea 2018” arrivano le modifiche su sfalci e potature, RAEE, rifiuti radioattivi e combustibili esauriti.

Il d.d.l. “Legge europea 2018” (Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2018) nella sua formulazione approvata dal Senato in data 5 dicembre 2018 e modificato dalla Camera, è stato rinviato al Senato per l’approvazione definitiva. Il testo in oggetto contiene modifiche alla disciplina degli sflaci e delle potature: […]

END OF WASTE: Dove sono le norme per evitare il collasso?

Siamo al 12 marzo 2019 e ancora stiamo aspettando le dovute normative per ovviare al gravissimo problema creatosi a seguito della sentenza del Consiglio di Stato n. 1229 del 28 febbraio 2018, con cui era stato chiarito che la competenza esclusiva per stabilire cosa sia o meno rifiuto spettasse alla normativa comunitaria e, in assenza […]