RIFIUTI. Soggetto passivo dell’ordinanza di rimozione e concetto di “diligenza esigibile” riferito al proprietario dell’area. Cons. di Stato n. 4441/2021.

Cons. di Stato, Sez. V, sent. n. 4441 del 9 giugno 2021 (ud. del 9 marzo 2021) Pres. e Est. Santoro Rifiuti. Soggetto passivo dell’ordinanza di rimozione. Proprietario dell’area. Concetto di “diligenza”. Art. 192, comma 3 d. lgs. n. 152/2006. In relazione ai soggetti passivi dell’ordine di rimozione di rifiuti previsto dall’ art. 192, co. […]

END OF WASTE: pubblicato il decreto ministeriale “carta e cartone”

In data 9 febbraio 2021 è stato pubblicato il d.m. 22 settembre 2020 n. 188 (G.U. n. 33 del 9 febbraio 2021), recante “Regolamento recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto da carta e cartone, ai sensi dell’articolo 184-ter, comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152“. Il nuovo decreto ministeriale si […]

RIFIUTI. L’imputabilità soggettiva ai fini dell’ordinanza di rimozione ex art. 192 d. lgs. n. 152/2006 non ammette eccezioni. T.A.R. Piemonte n. 712/2020.

T.A.R. Piemonte, Sez. I, sent. n. 712 del 12 novembre 2020 (ud. del 28 ottobre 2020) Rifiuti. Ordinanza di rimozione dei rifiuti ex art. 192 d. lgs. n. 152/2006. Imputabilità soggettiva. Dalla piana esegesi del dato letterale si evince l’indefettibile imputabilità soggettiva dell’illecito ambientale di cui all’art. 192 d. lgs. 152/2006, in linea con il […]