RIFIUTI. Inquinamento ambientale ed esecuzione delle opere di recupero ambientale da parte della Pubblica Amministrazione. T.A.R. Palermo n. 2554/2021.

T.A.R. Sicilia, Palermo, Sez. I, sent. n. 2554 del 13 settembre 2021 (ud. del 24 giugno 2021) Pres. Ferlisi, Est. Pignataro Rifiuti. Opere di recupero ambientale. Individuazione del responsabile dell’inquinamento. Intervento della Pubblica Amministrazione. Art. 244, 250 e 253 d. lgs. n. 152/2006. Dal combinato disposto degli artt. 244, 250 e 253 del Codice dell’Ambiente si […]

DANNO AMBIENTALE. Giurisdizione del Giudice ordinario per le cause risarcitorie e inibitorie da cui derivi un danno ambientale. Cass. Civ., SS.UU., ord. n. 28284/2021.

Cass. Civ., Sezioni Unite, ord. 28284 del 21 luglio 2021 (ud. del 25 maggio 2021) Pres. Curzio, Est. Grasso Danno ambientale. Giuridizione del giudice ordinario in materia di danno ambientale. In materia di danno ambientale, sono devolute alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, ai sensi del d. lgs. n. 152 del 2006, art. 310, le […]

DANNO AMBIENTALE: differenza con il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche protette e meccanismi della procedura di estinzione delle contravvenzioni ambientali. Cassazione Penale n. 52258/2021.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 25528 del 6 luglio 2021 (ud. dell’11 dicembre 2020) Pres. Andreazza, Est. Aceto Danno ambientale. Differenza con il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche protette. Estinzione delle contravvenzioni ambientali. Scopo della prescrizione. Artt. 318-bis e segg. d. lgs. n. 152/2006. Il danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche […]