IMPIANTI EOLICI e reato urbanistico: realizzare distinti impianti da fonti rinnovabili artificiosamente frazionati per eludere i limiti di potenza fissati per legge. Cassazione Penale n. 12268/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 12268 del 20 marzo 2019 (udienza del 29 novembre 2018) Pres. Cervadoro Est. Di Stasi  DIRITTO URBANISTICO. Fonti rinnovabili. Realizzazione di distinti impianti di fonti energetiche rinnovabili. Art. 12 d. lgs 387/2003. Art. 5 d. lgs 28/2011. Reato edilizio. Art. 44 D.P.R. n. 380/2001. Sequestro preventivo. Art. 321 c.p.p. […]

Articolo su Rivista “Ambiente & Sicurezza sul lavoro”: Attività immissive ed emissive: i risvolti di natura penalistica.

Sul numero 4/2018, pag. 68 della Rivista “Ambiente & Sicurezza sul lavoro”, EPC Edizioni, è stat pubblicato un articolo dell’Avv. Alessandro Zuco intitolato “Attività immissive ed emissive: i risvolti di natura penalistica“. Riallacciandosi e completando la panoramica di matrice civilistica precedentementepubblicata nel n.2/2018 della rivista (http://www.studiolegalezuco.it/articolo-rivista-ambiente-sicurezza-sul-lavoro-le-fonti-inquinamento-attivita-immissive-ed-emissive-assrt-aziendali-ruolo-dellimprenditore/), questo secondo contributo analizza gli aspetti propriamente penalistici delle […]

Inquinamento acustico. Rumore, disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone e responsabilità del gestore di un pubblico esercizio. Cassazione Penale.

Cass, Pen., Sez. III, sent. n. 30189 del 16 giugno 2017 (ud.  28 marzo 2017) Pres., Ramacci, Est. Andreazza Inquinamento acustico. Rumore. Reato di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone. Responsabilità  del gestore di un pubblico esercizio che non impedisca i continui schiamazzi provocati degli avventori in sosta davanti al locale. Obbligo giuridico […]