RIFIUTI. Ordinanza di rimozione di area sottoposta a sequestro giudiziario: il destinatario del provvedimento può operare sul sito senza preventiva autorizzazione giudiziaria? Cassazione Penale n. 47097/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 47097 del 20 novembre 2019 (ud. del 2 ottobre 2019) Pres. Liberati, Est. Corbo Rifiuti. Ordinanza di rimozione. Sequestro giudiziario dell’area. Scriminante. Art. 192 comma 3, 255 comma 3 d. lgs. n. 152/2006. Lo stato di abbandono dei rifiuti all’interno di un’area sottoposta a sequestro giudiziario non può avere […]

ACQUE. Scaricihi idrici: sversamento di liquami in mare e rapporto di specialità tra art. 137 d. l gs. n. 152/2006 e art. 674 c.p. . Cassazione Penale n. 48406/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 48406 del 28 novembre 2019 (ud. del 18 ottobre 2019) Pres. Andreazz,a Est. Noviello Acque. Scarichi idrici. Inquinamento idrico. Art. 137 commma 6 e 7 d. lgs. n. 152/2006. Rapporto di specialità con l’art. 674 cod. pen. . Non vi è rapporto di specialità, ne’ si verifica assorbimento della […]

RIFIUTI. La mera indicazione della cessione a titolo oneroso non basta a dimostrare l’esclusione dalla natura di rifiuto. Cassazione Penale n. 46586/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 46586 del 18 novembre 2019 (ud. del3 ottobre 2019) Pres. Rosi, Est. Mengoni Rifiuti. Natura di rifiuto e permanenza della stessa. La natura di rifiuto, una volta acquisita in forza di elementi positivi (oggetto di cui il detentore si disfi, abbia l’intenzione o l’obbligo di disfarsi, quale residuo di […]

RIFIUTI. Imposizione degli obblighi di bonifica al responsabile dell’inquinamento e facoltà in capo al proprietario e/o gestore dell’area. T.G.R.A. Trento n. 154/2019.

T.R.G.A. Trentino Sez. Unica, sent. n. 154 del 15 novembre 2019 (ud. del 7 novembre 2019) Pres. Vigotti, Est. Polidori Rifiuti. Interventi di messa in sicurezza bonifica e ripristino.  Obblighi del responsabile dell’inquinamento e facoltà del proprietario e/o gestore dell’area. Attuazione delle misure di prevenzione. Analisi del rischio. Riqualificazione dell’area inquinata. Art. 242 d. lgs. […]

AIA, violazione delle prescrizioni autorizzatorie e rapporti con la “condota occasionale”. Cassazione Penale n. 47282/2019.

Cass. Pen., Sez. III, sent. n. 47282 del 21 novembre 2019 (ud. del 2 ottoreb 2019) Pres. Liberati, Est. Corbo Rifiuti. Autorizzazione integrata ambientale. Scarichi di acque reflue industriali. Limiti ai contenuti di metalli pesanti. Violazione delle prescrizioni. Scarico illecito. Occasionalità. Differenza tra mera irregolarità amministrativa e condotta penalmente rilevante. Art. 29-quattuordecies, 137 d. lgs. […]